slideshow11.pngslideshow1.jpgslideshow10.pngslideshow4.jpgslideshow8.pngslideshow13.pngslideshow14.jpgslideshow2.jpgslideshow5.jpgslideshow7.pngslideshow3.jpgslideshow9.pngslideshow6.pngslideshow12.png

CONDIZIONI CONTRATTUALI GENERALI

Art.1 . OGGETTO Frencar S.a.s. (di seguito denominata Frencar), con sede legale in Via Dante Alighieri 3-5 , Grugliasco (To) P.IVA: 05442930011, rilasciando la presente scrittura, dichiara di essere distributore e/o riparatore e/o revisionatore per i prodotti che commercializza nel territorio italiano. Nello specifico, in via sintetica e non esaustiva, Frencar si occupa della commercializzazione/ricostruzione/riparazione professionale di componenti automobilistiche, occupandosi della parte software, hardware e meccanica. Si precisa che, ulteriori informazioni sull’azienda e sui prodotti, si possono trovare sul sito internet di Frencar: www.frencar.com.
ART.2. CONDIZIONI DI APPLICABILITA’ 2.1. Le condizioni di vendita si applicano ad ogni offerta ed accordo contrattuale concluso con Frencar, salvo specifiche variazioni contrattuali stabilite tra le parti che devono essere comunicate espressamente e formalizzate per iscritto ai fini della validità delle stesse. 2.2 Le condizioni contrattuali si applicano nei confronti dei soli soggetti firmatari degli accordi contrattuali; nel caso di coinvolgimento di soggetti terzi non direttamente firmatari degli stessi, Frencar non è responsabile per qualsivoglia controversia dovesse sorgere. 2.3 Come esposto al punto 2.1, eventuali eccezioni possono essere ritenute valide solo se espressamente concordate per iscritto e debitamente sottoscritte da entrambe le parti. 2.4 L’acquisto dei prodotti Frencar a condizioni differenti da quelle proposte nel presente documento contrattuale sono da ritenersi nulle e, quindi, non applicabili. Si precisa che, in mancanza di appositi e specifici accordi redatti e sottoscritti tra Frencar e cliente, le clausole ivi apposte sono da ritenersi inderogabili, nello specifico, non si terranno in considerazione condizioni proposte unilateralmente dall’acquirente differenti da quelle ivi riportate. 2.5. Salvo specifici accordi contrattuali tra le parti, in via generale, il sistema di vendita utilizzato da Frencar impiega la tecnologia di comunicazione a distanza denominato internet; in questo modo, tutti i contratti saranno conclusi direttamente attraverso l’accesso del cliente al sito Frencar dove, seguendo le indicazioni ivi fornite, arriverà ad avere le debite informazioni potendo concludere il relativo acquisto.
Art. 3 MODALITA’ CONTRATTUALI DI VENDITA 3.1. Tutte le offerte di vendita effettuate da Frencar non costituiscono vincolo contrattuale fino alla sottoscrizione dei relativi accordi contrattuali. Frencar si riserva il diritto di modificare i prezzi dei propri prodotti e servizi, rispettando le regole sulla trasparenza e correttezza contrattuale. 3.2. Frencar si riserva di non ritenere validi eventuali ordini di acquisto a condizioni differenti da quelli esposti nel presente documento oppure stabiliti, in via subordinata, con accordi formali preventivamente accettati e sottoscritti col cliente. La mancata accettazione dei suddetti ordini verrà comunicata da Frencar entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di ricevimento dell’ordine. 3.3. Frencar stabilisce che, eventuali offerte e proposte di vendita, oggetto di specifici accordi tra le parti, hanno validità esclusivamente per quel determinato e contestuale ordine di acquisti; indi per cui,non si rinnovano automaticamente, tranne nel caso in cui vi sia un successivo e formale accordo stabilito e sottoscritto col cliente.
Art. 4 PREZZI APPLICATI E MODALITA’ DI PAGAMENTO 4.1. I prezzi applicati da Frencar sono espressi in euro e sono da intendere Iva esclusa. Sono da considerare a carico del cliente i costi di spedizione, di deposito ed eventuali altre tasse ed oneri, meglio precisate nell’ordine di acquisto, salvo siano intercorsi accordi tra le parti, concordati e sottoscritti, che derogano totalmente o parzialmente alle suddette voci di costo. 4.2. Salvo accordi differenti tra le parti, Frencar stabilisce che, il pagamento dei prodotti, dovrà avvenire con i sistemi di pagamento evidenziati al momento dell’accettazione dell’ordine, a seconda di quanto indicato nella conferma d’ordine. 4.3. In mancanza di pagamento entro i termini contrattuali, Frencar potrà applicare un interesse del 3% sulla somma dovuta oltre alle spese di riscossione, sempre a carico dell’acquirente. 4.4. In caso di mancato o di ritardo nei pagamenti dell’acquirente, Frencar, oltre ad agire per il buon esito dell’ordine di acquisto, è autorizzata a sospendere o annullare eventuali forniture in corso. 4.5. Qualora il pagamento non possa avvenire per mezzo di denaro contante, esso deve essere effettuato entro e non oltre quattordici (14) giorni dalla data di presentazione della fattura; l’importo corrisposto deve essere comunque in euro. Eventuali controversie in merito ai termini di pagamento non sospendono l’obbligo contrattuale di pagamento dei prodotti Frencar ordinati dal cliente. 4.6. Resta inteso che, in caso di liquidazione, scioglimento, procedura concorsuale o qualsiasi altra situazione a carico del cliente, gli accordi validamente sottoscritti con Frencar, ormai in essere, restano tali in materia di pagamento. Frencar si riserva di sospendere eventuali ed ulteriori forniture di prodotti con il cliente, nel caso, lo stesso, avesse già effettuato mancati e/o ritardi nei pagamenti delle precedenti oppure si trovasse in una delle situazioni aziendali sopra esposte.
ART.5 MODALITA’ DI CONSEGNA DEI PRODOTTI 5.1. Gli ordini inviati a Frencar, validi dal punto di vista contrattuale, una volta evasi, non possono essere rifiutati dal cliente, anche se tardivamente è stata inviata una formale richiesta di variazione. 5.2. Frencar si esime da qualsiasi responsabilità per perimento e grave danno sul prodotto per ritardo, rispetto ai termini stabiliti nei singoli accordi, nel ritiro, spedizione, trasporto dovuto a negligenza e/o cause imputabili al cliente. Si precisa fin da ora che, nei suddetti casi, Frencar pretenderà ugualmente il pagamento del prodotto. 5.3. Il trasporto dei prodotti Frencar, oggetto d’acquisto, si intende sempre a carico e rischio dell’acquirente. 5.4. I tempi di consegna sono indicativi, non dipendono da Frencar e non devono essere intesi come termine vincolante di consegna contrattuale. Nel caso in cui Frencar dovesse ricevere dal cliente, per iscritto, variazioni alle proprie necessità, la stessa, compatibilmente con l’accordo contrattuale, si riserva di utilizzare ulteriori dieci (10) giorni lavorativi di tempo per completare le proprie attività. 3 5.5. Si sottolinea che, Frencar si esime da qualsiasi responsabilità risarcitoria dovuta a ritardo nella consegna dei prodotti ordinati dal cliente, nel caso lo stesso sia imputabile al vettore incaricato per il trasporto della merce.
ART 6. SOSTITUZIONE DEL PRODOTTO 6.1. Tutti i prodotti Frencar sono soggetti alla regola della sostituzione a meno di eventuali e specifici accordi sottoscritti dalle parti. Per ulteriori chiarimenti in ordine a questa tipologia di intervento, si rimanda a quanto specificato nel sito aziendale (www.frencar.com) e agli accordi stabiliti e sottoscritti tra le parti.
ART. 7 GARANZIA SUI PRODOTTI 7.1. Frencar concede un (1) anno di garanzia. La data apposta sulla fattura/ricevuta fiscale è da considerare come prova della garanzia. Non sono inclusi nella garanzia i costi di installazione/rimozione del componente in garanzia. Non saranno dunque a noi imputabili e riconosciute responsabilità sulle conseguenze derivanti dalla merce fornita, compresi: costi di manodopera per smontaggi e/o montaggi, costi per l’eventuale acquisto di parti complementari, traini e fermi vettura. 7.2. Una volta consegnato il prodotto e, quindi, in pieno possesso dell’acquirente, il cliente ha l’obbligo di verificare la conformitá e l’integrità dello stesso come da commessa d’ordine. Nel caso di anomalie sul prodotto, la segnalazione deve pervenire per iscritto, comunque con comunicazione avente valore di notifica, a Frencar entro cinque (5) giorni lavorativi con indicazione dettagliata delle caratteristiche non conformi. 7.3. Frencar, una volta verificato che il prodotto non corrisponde agli standard qualitativi di vendita, si riserva la possibilità di sostituire il componente oppure rimborsare il valore della fattura. 7.4. Se per qualunque ragione il cliente decide di non procedere più con l’acquisto, esso ha sette (7) giorni lavorativi di tempo per rispedire ad Frencar il componente. La restituzione viene accettata solo se il componente è integro e verranno applicati i costi di spedizione ed un costo amministrativo pari al 25% dell’importo originale dell’acquisto, da intendere quale penale contrattuale.
ART 8 UTILIZZO DEL PRODOTTO 8.1. L’acquirente è responsabile del prodotto e dovrà utilizzarlo conformemente agli scopi e modalità di specie, nel rispetto della normativa vigente, delle condizioni dettate da Frencar e rispettando le istruzioni di montaggio. L’installazione dovrà essere effettuata solo da personale qualificato. Frencar si esime da qualsiasi responsabilità derivante dall’attività di montaggio e/o installazione del prodotto. 8.2. Nel caso di utilizzo non conforme, di cui al precedente comma, è onere del cliente dimostrare che eventuali danni siano dovuti da un difetto del prodotto per cause imputabili a Frencar. 8.3. Fatte salve le disposizioni di cui sopra, Frencar non deve essere considerata responsabile per eventuali danni generatesi dall’uso improprio dei suoi prodotti, così come previsto nella presente scrittura.
ART.9 VALIDITÀ DELL’ACCORDO 9.1. Tutti i prodotti Frencar rimangono di proprietà fino alla conclusione di tutti gli adempimenti contrattuali. 4 9.2. Il cliente non è autorizzato a mettere in pegno e/o compiere qualsiasi atto sul prodotto Frencar che non sia previsto dalla normativa italiana per i soggetti che non godono della piena proprietà del bene. 9.3. In caso di sequestro di beni coperti dal diritto di proprietà riservata da parte di terzi, il cliente deve informare tempestivamente Frencar, per mezzo di comunicazione avente valore di notifica. 9.4. Nel rispetto del diritto di proprietà riservata, l’acquirente può utilizzare e vendere il prodotto nelle regole del mercato aziendale ma non può utilizzare i prodotti come forma di pegno o pagamento.
ART. 10 RESPONSABILITA’ DI FRENCAR 10.1. In nessun caso Frencar sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, causati al Cliente dai prodotti acquistati, in relazione ai quali è ritenuta valida la responsabilità del terzo produttore ai sensi della normativa vigente. In ogni caso, qualora Frencar fosse ritenuta responsabile di perdite o danni, la stessa, risponderà per il valore dichiarato del prodotto oggetto dell’ accordo. Indi per cui Frencar non è da ritenersi responsabile per danni diretti e/o indiretti compresi danni a cose o persone, danni immateriali e danni indiretti (perdite di profitto, riduzione di rendimento, costi aggiuntivi, interruzioni di servizio e altri danni) in conseguenza di qualsiasi evento connesso al servizio e utilizzo del prodotto venduto. 10.2. Si precisa che, i contratti conclusi con Frencar non sono soggetti alla normativa in materia di contratti prevista dal D.lgs. 206/2005, qualora conclusi tra “professionisti”, ossia tra persone fisiche o giuridiche che agiscono nell’esercizio della propria attività commerciale, professionale o imprenditoriale. La vendita è destinata ai soli soggetti professionisti. Le condizioni di acquisto rimarranno efficaci finchè non saranno variate dal fornitore. La suddetta definizione è da ritenersi valida ed essenziale anche in tema di recesso e risoluzione contrattuale. 10.3. Per determinate controversie, se il caso specifico lo richieda, Frencar fornirà il suo supporto per investigare sull’eventuale natura ed entità del danno.
ART. 11 EVENTI STRAORDINARI E CAUSE DI FORZA MAGGIORE 11.1 Nel caso di eventi che esulano dal controllo di Frencar, la stessa è autorizzata a sospendere interamente o parzialmente la fornitura dei propri servizi. I termini di consegna possono pertanto subire variazioni nei suddetti casi e Frencar non può essere considerata responsabile. A titolo esemplificativo, non esaustivo elenchiamo alcuni eventi considerati come forza maggiore: - spedizione inadeguata; - guerre, pericolo di guerra, sommosse popolari e assimilabili, - sabotaggio, boicottaggio, scioperi, occupazioni e assimilabili - guasti tecnici - furti da magazzini - disposizioni di legge, limitazione esportazioni ed importazioni - eventi meteorici, fulmini, fuoco - tutti quegli eventi non riportati ma che escono dalla volontà di Frencar 11.2.Con riferimento a quanto esposto nel precedente comma, Frencar non può essere considerata responsabile per eventuali danni e si riserva, nei suddetti casi, di annullare in tutto o in parte la fornitura del servizio.
ART. 12 INFORMAZIONI GENERALI SUI PRODOTTI FRENCAR 12.1 Frencar non può fornire una diagnosi e riparazione corretta al 100% in quanto le tipologie di problemi non possono essere standardizzate. Ugualmente, non è possibile analizzare le cause simulando tutte le condizioni esterne quali, in via esemplificativa e non esaustiva, vibrazioni e condizioni meteo. 12.2. Se dopo la diagnosi del componente non vengono rilevati errori o difetti, sarà richiesto al cliente il pagamento di 55/120 Euro per la prova e il servizio. Anche in questo caso la precisione del 100% non è possibile (vedere 12.1). 12.3. La cancellazione dell’ordine è possibile solo previa formale verifica effettuata da soggetti preposti di Frencar. La restituzione è possibile entro i quattordici (14) giorni dal ricevimento della merce. La merce deve essere integra; il cliente verrà rimborsato fino al 75% del valore. Il costo a carico dell’acquirente corrisponde ai costi amministrativi e di prova del componente riconsegnato alle tariffe orarie prestabilite.
ART.13 RINVIO AL CODICE CIVILE E ALLE NORMATIVE DI SETTORE Per quanto non è espressamente previsto e derogato dalle presenti condizioni contrattuali generali stabilite da Frencar, si richiamano le norme previste dal codice civile e dalle normative di settore vigenti in Italia.
Art. 14 RISERVATEZZA DEI DATI PERSONALI E INFORMATIVA SULLA PRIVACY Frencar informa che è a conoscenza dei dettami normativi previsti in materia di tutela della privacy previsti dalla legislazione italiana e che utilizza e tratta i dati sensibili dei soggetti terzi, nei limiti, alle condizioni e per le finalità consentite dalla legge; la raccolta dei dati è funzionale al normale svolgimento del servizio instaurato contrattualmente. Titolare del trattamento è Frencar Sas, con sede legale in Via Dante Alighieri 3-5 Grugliasco (To), presso cui potete eventualmente rivolgerVi ai recapiti presenti sul sito aziendale e, comunque, all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., per quanto disposto dall’art. 7 della citata legge e per fornire aggiornamenti, integrazioni e modificazioni dei dati inviati.
ART.15 FORO COMPETENTE 15.1 Gli accordi con Frencar sono soggetti alla legge italiana. 15.2. Per qualsiasi controversia tra il cliente e Frencar Sas, il foro competente è quello di Torino.

--> Copyright © 2021 FRENCAR.COM. Tutti i diritti riservati.
P.Iva 05442930011